Gestione degli errori col costrutto try-catch in Asp e JScript

Siti dinamici con ASP
Impara a creare siti dinamici professionali con ASP

Scritto da Luca Ruggiero nella sezione Asp

JScript mette a disposizione un utile costrutto per la gestione degli errori, simile (ma molto più potente) all'or die del Php.
Si tratta del costrutto try... catch() dove try comprende le istruzioni che si intendono eseguire, e catch provvede alla gestione dell'errore.

La sintassi è

try
{
    // Istruzioni
}
catch (e)
{
    // Gestione dell'errore
}
%>
Immaginiamo di voler inviare una mail tramite l'oggetto CDONTS e che il server Web, in quel momento, non riesca a generare l'oggetto.
In una simile occasione i rischi sono due: 1 si riceve un errore non gestito a video, molto spiacevole a vedersi e poco professionale; 2 non si riceve nessun errore e non si sa se la mail è stata realmente inviata o meno.

Il potenziale errore preso in questione può essere gestito in questo modo:
<%@LANGUAGE = JScript%>
<%
    try
    {
        var email = new ActiveXObject("CDONTS.NewMail");
            email.To = "destinatario@suamail.ext";
		    // ecc...
        Response.Write("Email inviata con successo!");
    }
    catch (e)
    {
        Response.Write("Impossibile inviare la mail, prova più tardi!");
    }
%>

I più cliccati della sezione Asp

:: Un semplice form mail in Asp (52.078)

:: Creazione di un Guestbook in Asp (50.970)

:: Creazione di un'area di accesso riservato in Asp (45.575)

:: Connessione ad un database MySql con Asp (25.227)

:: Connessione ad un database Microsoft SQL Server con Asp (24.398)

:: Asp e database (23.285)

:: Differenza tra i metodi get e post e recupero dei dati, attraverso Asp (22.643)

:: Una semplice area di accesso riservato senza DB in Asp (21.549)

:: Riscrivere le URL con Asp (19.946)

:: Creazione di un Sondaggio in Asp (19.221)

IN EVIDENZA
DOWNLOAD