Software di sviluppo per Asp

Siti dinamici con ASP
Impara a creare siti dinamici professionali con ASP

Scritto da Luca Ruggiero nella sezione Asp

Esistono molti software per lo sviluppo in Asp, molti di questi ci permettono anche di creare progetti direttamente sul server, interagendo col server Web, nel nostro caso col PWS.

Secondo la maggior parte degli sviluppatori il migliore, nonchè a questo punto il più utilizzato, è Ms Visual InterDev, programma della casa madre di Asp, la Microsoft.

Vediamo subito quali sono i vantaggi che questo software ci offre.

Per prima cosa permette il collegamento in remoto col server, sposanodosi perfettamente con i server Web della Microsoft stessa, supporta tutti i linguaggi di scripting server-side e client-side che possono interagire con Asp, nonchè l'Xml.

Ha un'interfaccia user-friendly come pochi, come tutti i software di sviluppo del pacchetto Visual Studio, di cui fa parte, porta sui lati una serie di menu e di griglie con tutte le proprietà riassunte in maniera schematica ed intelligente.

Colora il codice evidenziando in blu e grassetto le parole chiave sia nei blocchi di script Asp che in quelli Javascript, colora i commenti in verde ed il codice hrml con colori diversi, consentendo una buona lettura del codice, mantenendolo pulito e ordinato.

Supporta una serie di oggetti server di creazione della stessa Microsoft, chiamati controlli design-time, molto utili in fase di sviluppo di grosse e complesse applicazioni Web, limitando e semplificando il lavoro dello sviluppatore, sono oggetti leggeri, veloci ed estremamente funzionali.

Tra questi ultimi troviamo una serie di oggetti di tipo ActiveX dalle più svariate funzionalità.

Ultimo di questi pro, nonchè il più vicino alle nostre più immediate esigenze di apprendimento e di sviluppo, è l'autocompletamento del codice e la possibilità di scegliere da un menu in popup tutti i metodi e le proprietà dell'oggetto che stiamo utilizzando, includendo, all'occorrenza, anche i nomi degli elementi Html (soprattutto form) a cui potremmo far riferimento in quella routine, il tutto con estrema discrezione, senza cioè "pensare troppo al posto dello sviluppatore", InterDev non crede di aver capito cosa vogliamo fare e lo fa da solo, magari facendo perdere tempo in correzioni, ma si limita a darci degli utili suggerimenti.

Vediamo un esempio del comportamento di InterDev durante la scrittura di una porzione di codice:



Esistono comunque anche dei contro, come tutti gli editor, anche InterDev offre la possibilità di lavorare sull'Html in maniera visuale, ma finisce per formattare il codice in maniera "lievemente diversa" da come lo abbiamo scritto noi, rischiando di restituire dei malfunzionamenti dovuti ad esempio all'omissione di un apice in una porzione di codice.

Consiglio dunque agli sviluppatori che decidessero di servirsi del suddetto software di evitare di utilizzare questa funzione del programma.

Tuttavia nel corso di questo manuale non ci saranno altri riferimenti ad InterDev, a Notepad, con cui è possibile lavorare in Asp, o ad altri software, ma si focalizzerà l'attenzione sulla sintassi e la filosofia dell'Asp.

Altri software di sviluppo per Asp sono AspEdit ed altri normali editor Html dove sia stata selezionata l'opzione del supporto di Asp all'atto dell'installazione, come HotDog, HomeSite, Dreamweaver ecc...

Il mio consiglio, li dove ce ne fosse la possibilità, è quello di lavorare con InterDev, altrimenti il Notepad è più che sufficiente.

I più cliccati della sezione Asp

:: Un semplice form mail in Asp (52.079)

:: Creazione di un Guestbook in Asp (50.971)

:: Creazione di un'area di accesso riservato in Asp (45.576)

:: Connessione ad un database MySql con Asp (25.227)

:: Connessione ad un database Microsoft SQL Server con Asp (24.399)

:: Asp e database (23.285)

:: Differenza tra i metodi get e post e recupero dei dati, attraverso Asp (22.644)

:: Una semplice area di accesso riservato senza DB in Asp (21.549)

:: Riscrivere le URL con Asp (19.946)

:: Creazione di un Sondaggio in Asp (19.221)

IN EVIDENZA
DOWNLOAD